28/07/2017 - Aziende italiane a Saba Saba 2017: Modenese Gastone, “In Tanzania per presentare la qualità dell’artigianato italiano”

Aziende italiane a Saba Saba 2017: Modenese Gastone, “In Tanzania per presentare la qualità dell’artigianato italiano”

TANZANIA – “Dopo la Russia e i paesi baltici, ora vogliamo guardare all’Africa”: lo afferma ad InfoAfrica Federica Scalzo, marketing manager di Modenese Gastone che ha partecipato alla 41° edizione della fiera internazionale di Dar es Salaam ‘Saba Saba’ svoltasi dal 28 giugno all’8 luglio in Tanzania.

Azienda di mobili ed interni di lusso con sede a Casale di Scodosia, paesino tra Verona e Venezia situato in un quadrante noto per la lunga tradizione della lavorazione del legno, ha aderito con particolar interesse all’iniziativa perché, come spiega Federica Scalzo, “sebbene non siamo presenti nel mercato tanzaniano, partecipare alla fiera di Saba Saba è un’opportunità per conoscere e farci conoscere”, precisando che Modenese Gastone è al momento presente nel continente solo in Nigeria, con un showroom ad Abuja.

Dopo un notevole successo dell’azienda in Russia e nell’area baltica, Modenese Gastone ha deciso di espandere la propria attività e di guardare con attenzione all’Africa, continente in netta crescita e di grande attrattiva per l’Italia.

“In passato, abbiamo aderito alla fiera organizzata dall’Agenzia Ice a Yaoundé, in Camerun. Queste manifestazioni sono una buona vetrina e offrono opportunità per capire il mercato locale”, spiega ancora la marketing manager, sottolineando però che “per il nostro prodotto il punto debole di questi eventi risiede nell’impossibilità di esporre i nostri mobili ma soltanto materiale cartaceo. Se avessimo degli stand più grandi avremmo un riscontro maggiore”.

“Per noi internazionalizzare è stata l’unica opportunità”, afferma la rappresentante dell’azienda che lavora anche per istituzioni governative, ambasciate, ristoranti ed alberghi all’estero.

“Il nostro prodotto in Italia non ha mercato. È rivolto ad un target tra i 30 e i 65 anni, con un reddito medio alto, e principalmente a studi di architettura e design – dice la Scalzo ad InfoAfrica – Abbiamo guardato subito alla Russia ed ai paesi baltici, adesso siamo interessati all’Africa, sebbene da poco, nella speranza di scoprire altre opportunità in questo continente”.

Considerato un marchio di fama mondiale nel settore del mobile ed accessori di lusso italiano, Modenese Gastone intende inserirsi nel mercato tanzaniano.

“Con la fiera di Saba, il nostro obiettivo è farci conoscere e conoscere, tornare con contatti interessanti con cui tessere una rete di collaborazione”, conclude fiduciosa Federica Scalzo.[LS]


InfoAfrica www.infoafrica.it
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché TANZANIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in TANZANIA

AMBASCIATA DAR-ES-SALAAM