30/06/2017 - Disoccupazione al 7,35% nel mese di maggio - un record storico per la Slovacchia

Disoccupazione al 7,35% nel mese di maggio - un record storico per la Slovacchia

Il tasso di disoccupazione in maggio è sceso al 7,35% in Slovacchia, meno 0,39 punti percentuali sul mese precedente e meno 2,1 punti rispetto al maggio 2016.  Il dato è stato annunciato dal Centro nazionale per il lavoro, nel corso di una conferenza stampa congiunta col PM Fico e il Ministro del Lavoro Richter.  Il premier ha detto che dalla creazione della Slovacchia come Stato indipendente, nel 1992, la disoccupazione non è mai stata così bassa. Solo nel 2008 si è visto qualcosa di simile, quando i senza lavoro erano pari al 7,36%, ha ricordato Fico.

Il tasso di senza lavoro è sceso a maggio in tutte le regioni della Slovacchia, con i cali più importanti nella regione di Banska Bystrica, che si è tuttavia fermata all’11%, terzo peggior tasso nel Paese dopo le regioni di Presov (12,2%) e Kosice (11,88%). A livello locale il distretto con i risultati peggiori è quello di Rimavska Sobota, dove quasi una persona su quattro (il 23,31%) è registrata presso l’ufficio del lavoro, mentre Piestany, nella regione di Trnava, registra il più basso tasso del Paese, 2,4%.


Ambasciata d'Italia - 30 giugno 2017
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché SLOVACCHIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in SLOVACCHIA

AMBASCIATA BRATISLAVA