25/05/2017 - Energia fondamentale per alimentare sviluppo industriale, vice-ministro Mebrahtu

Energia fondamentale per alimentare sviluppo industriale, vice-ministro Mebrahtu

ETIOPIA - Il tema dell'energia è in cima alle priorità dell'agenda di sviluppo in Africa, in Etiopia in particolare dove il governo ha avviato un programma di creazione di parchi industriali finalizzati in particolare all'installazione di aziende della filiera alimentare.

Si è incentrato su questo aspetto l'intervento del ministro di Stato dell'Industria etiope, Mebrahtu Meles, alla conferenza annuale dell'associazione Res4Med svoltasi il 22 maggio a Roma durante la quale ha anche ricordato che il governo di Addis Abeba ha già avviato delle forme di partenariato con diverse agenzie delle Nazioni Unite (Unido, Undp e Fao) e con l'Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo (AICS) per la realizzazione di questi parchi agro-industriali.

Quello dei parchi agro-industriali, ha detto Mebrahtu, "vuole essere un modello per l'intero continente, perché oggi la produzione agricola in Africa non è sufficiente per sfamare tutta la popolazione: è necessaria una gestione più efficace del settore agricolo e promuovere la trasformazione dei prodotti agricoli in modo che anche le zone rurali siano partecipi della crescita sociale ed economica".

Mebrahtu ha ricordato che in Etiopia sono quattro i parchi agro-industriali dove sono già cominciati i lavori per la costruzione delle necessarie infrastrutture (Bulbula nella regione di Oromia, Bure nella regione di Amhara, Baker nella regione del Tigray e Yirgalem nella Regione delle Nazioni, Nazionalità e Popoli del Sud), anche se in tutto sono 17 i siti scelti nel territorio nazionale sulla base del loro potenziale produttivo per ospitare parchi agro-industriali.

Cruciale è il tema della loro elettrificazione: benché infatti i parchi dovrebbero essere tutti alimentati dalla rete nazionale, non è esclusa la possibilità di realizzare impianti ad energia rinnovabile che possano integrare o supplire alle carenze della rete.

Mebrahtu ha inoltre sottolineato come nei parchi agro-industriali le aziende che intenderanno installarvisi potranno beneficiare di economie di scala nei processi di approvvigionamento e nella logistica di distribuzione, nonché di infrastrutture d’avanguardia e ha invitato le imprese italiane interessate a cooperare a cercare dei partenariati con il governo di Addis Abeba. [MV]


InfoAfrica www.infoafrica.it
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché ETIOPIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in ETIOPIA

AMBASCIATA ADDIS ABEBA