05/04/2017 - Il tasso di disoccupazione scende al 8,39% a febbraio in Slovacchia

Il tasso di disoccupazione scende al 8,39% a febbraio in Slovacchia

Il tasso di disoccupazione in Slovacchia è stato pari all’8,39% nel mese di febbraio, giù di un quarto di punto percentuale su base mensile e di 1,70 punti in confronto al febbraio 2016. I dati, annunciati dal Centro nazionale per il Lavoro UPSVaR indicano che sono 228.665 le persone in cerca di un lavoro, numero in calo di quasi 7 mila individui su base mensile e di oltre 45 mila (meno 16,6%) rispetto a un anno fa.

La regione di Trencin (Slovacchia nord-occidentale) è quella che ha visto scendere più rapidamente il tasso di disoccupazione a febbraio, mentre solo tre regioni non hanno registrato sviluppi positivi nel mese. A livello più locale, la percentuale di disoccupazione è scesa in 76 dei 79 distretti della Slovacchia. Alla fine del mese di febbraio sono stati 40.809 i posti di lavoro vacanti, 2.446 in più rispetto a gennaio.


Ambasciata d'Italia - 5 aprile 2017
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché SLOVACCHIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in SLOVACCHIA

AMBASCIATA BRATISLAVA