23/03/2017 - PROGETTI DI STRADE INNOVATIVE

PROGETTI DI STRADE INNOVATIVE

BUDAPEST 23/3/2017 - Sarà costruita la prima “smart road” ungherese, la R76 che collegherà Balatonszentgyörgy, Sármellék e Zalaegerszeg, un nuovo progetto innovativo da realizzare nell’ambito della costruzione della pista test per automobili autonome a Zalaegerszeg. I lavori cominceranno nell’autunno del 2017 e costeranno oltre 0,5 miliardi di euro. La nuova strada sarà attrezzata con illuminazione intelligente, segnaletica orizzontale, semafori smart e pavimentazione innovativa. La città di Zalaegerszeg potrebbe diventare inoltre  la prima città ungherese ad utilizzare la rete 5G, i servizi di telecomunicazione di nuova generazione.

Nell’estate del 2017 comincerà il rinnovo e l’ampliamento della strada R67, tra la città di Kaposvár e l’autostrada M7, il che comprende anche, nella direzione di Kaposvár, la realizzazione del primo tratto “acustico” dell’Europa orientale. Sarà udibile la canzone iconica del gruppo ungherese Republic, intitolata appunto ‘Sulla strada 67’. L’investimento, dal valore di 65,7 miliardi di fiorini (212 milioni di euro), sarà finanziato da fondi nazionali ed europei. La gara d’appalto per la realizzazione è stata aggiudicata dal consorzio S+S R67 (composto dalla STRABAG Építő Kft., STRABAG AG e SOLTÚT Kft.).

Fonte: hvg.hu; vg.hu


ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché UNGHERIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in UNGHERIA

AMBASCIATA BUDAPEST