30/01/2017 - Ancora in palio l’appalto per le ferrovie tanzane

Ancora in palio l’appalto per le ferrovie tanzane

Si tratta del progetto per la ricostruzione della ferrovia centrale tanzana (circa 1000km), che sta partendo in queste settimane, con l’aggiudicazione della commessa per il primo lotto. La ferrovia, costruita dai tedeschi ad inizio Novecento, deve essere riqualificata a scartamento normale. I cinesi avrebbero manifestato la scorsa estate disponibilità a finanziare il progetto tramite un credito concessionale di 7,6 miliardi di dollari, ma non sarebbe stato ancora firmato alcun accordo.

Durante la visita del leader turco Erdogan a Dar es Salaam, il presidente tanzano John Magufuli ha invitato la Turchia a costruire 400 km della linea. Il Ministro dei trasporti Mbarawa ha detto che il governo è aperto a concludere un accordo esclusivo con qualsiasi paese o società per il finanziamento e l'attuazione del progetto, indicando tuttavia che potrebbe concedere a più contraenti sezioni della linea in modo da completare il progetto nei tempi più rapidi possibili.

Il problema restano i finanziamenti per un’opera così imponente. Pechino non ha ancora firmato un accordo per il finanziamento di 7,6 miliardi richiesto. Il governo è quindi in cerca di ulteriori finanziatori.


Ambasciata d'Italia Dar es Salaam
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché TANZANIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in TANZANIA

AMBASCIATA DAR-ES-SALAAM