12/01/2017 - Investimento del produttore di cioccolato Ghraoui

Investimento del produttore di cioccolato Ghraoui

BUDAPEST 12/1/2017 - Secondo quanto comunicato dal Ministro degli Affari Esteri e del Commercio ungherese, l’azienda siriana Ghraoui Chocolate, produttore di cioccolato di qualità premium, aprirà la sua nuova fabbrica di cioccolato a Hatvan, nelle vicinanze della capitale ungherese. L’investimento greenfield prevede la costruzione di una struttura di 12mila metri quadrati dal valore di 7,6 miliardi di fiorini (24,5 milioni di euro), creando 540 posti di lavoro. La produzione potrebbe iniziare a novembre 2017 ed il 95% della cioccolata sarà di esportazione.

La Ghraoui fu fondata nel 1805 come impresa familiare e da allora è diventata uno dei più importanti e famosi produttori di cioccolato. Cinque anni fa è stata costretta a chiudere la sua fabbrica siriana a causa della guerra civile.


ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché UNGHERIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in UNGHERIA

AMBASCIATA BUDAPEST