Cosa vendere


Articoli di abbigliamento (anche in pelle e in pelliccia)

La Cina continentale detiene il primato assoluto delle forniture di articoli di abbigliamento verso Hong Kong. La RPC puo' sfruttare il vantaggio derivante dalla vicinanza geografica, un piu' facile monitoraggio dei processi logistici e di controllo di qualita', oltre che i bassi costi soprattutto di manodopera. In questo scenario l'Italia rimane, sia pure a notevole distanza, il secondo maggior fornitore su questo mercato. Hong Kong continua a rappresentare una "vetrina" e un mercato di importanza strategica per la moda italiana, che e' qui presente con tutti i suoi piu' famosi brand, come Ferragamo, Gucci, Prada, Valentino, Zegna, Armani, Dolce e Gabbana, ecc., i cui punti vendita, ampiamente diffusi, vengono frequentati non solo dai consumatori locali, sempre molto attenti alle ultime novita', ma anche dai turisti cinesi della Mainland, che detengono un potere di acquisto molto elevato e sono disposti a spendere grandi cifre per l’acquisto di marchi "status symbol". Sulla scia della fama del "Made in Italy", a fronte di un sostanziale investimento promozionale, potrebbero trovare spazi di mercato anche prodotti italiani di marchi meno conosciuti che, mantenendo la tradizionale alta qualita' e il  design italiano, ma a prezzi piu' contenuti, potrebbero soddisfare la domanda delle classi medie di Hong Kong.


Principali aziende del settore

CLH Group (HK) Ltd.
Fatturato: Oltre 50 milioni di €
Sito Internet: http://www.theclhgroup.com/
Contatti: Tel.: +852-2741-7338
Anta Sports Products Ltd.
Fatturato: Oltre 50 milioni di €
Sito Internet: http://www.anta.com.cn/html/index.php
Contatti: Tel.: +852-2116-1660
Fax: +852-2116-1590
E-mail: ir@anta.com.hk
Li Ning Co., Ltd.
Fatturato: Oltre 50 milioni di €
Sito Internet: http://ir.lining.com/en/global/index.php
Contatti: Tel.: +852-3541-6000
Fax: +852-3102-0927
E-mail: lining@iprogilvy.com
Xtep International Holdings Ltd.
Fatturato: Oltre 50 milioni di €
Sito Internet: http://www.xtep.com.hk/
Contatti: Tel.: +852-2152-0333
Fax: +852-2153-0330
E-mail: info@xtep.com.hk
Win Hanverky Holdings Ltd.
Fatturato: Oltre 50 milioni di €
Sito Internet: http://www.winhanverky.com/html/eng/busi/sman.html
Contatti: Tel.: +852-2786-0240
Fax: +852-3544-3316
E-mail: ir@win-hanverky.com.hk


Prodotti alimentari

I consumatori locali sono curiosi e disponibili a provare prodotti alimentari che non appartengano alla tradizione gastronomica cinese. L'apertura di molti negozi di alimentari specializzati per Paese riflette la ricettivita' e le potenzialita' di questo mercato, che non e' costituito dai suoi soli abitanti, ma anche dai milioni di turisti che ogni anno scelgono Hong Kong anche per le occasioni di shopping che essa offre. I ristoranti italiani sono almeno 200, elemento che riflette una percezione positiva per la gastronomia e la cultura della tavola del nostro Paese. L'Italia e' ai primi posti fra i Paesi fornitori per quanto riguarda numerose tipologie di prodotto, fra cui olio di oliva, cioccolato, conserve di pomodoro, tartufi, pasta di semola, prosciutti e aceto. Sul fronte delle produzioni vitivinicole, il Governo di Hong Kong ha varato negli ultimi anni misure volte a liberalizzare il mercato, con l'obiettivo di affermarsi come centro di riferimento per la commercializzazione e la distribuzione di vino in tutta l'area Asia-Pacifico (a cominciare dalla Cina). Nel 2008 i dazi all'import sono stati completamente eliminati, facendo di Hong Kong l'unico porto franco, tra le maggiori economie del mondo, anche per quanto riguarda questo prodotto. I provvedimenti di liberalizzazione, uniti alla crescente popolarita' del vino presso una fascia sempre piu' ampia di consumatori, hanno determinato una risposta immediata da parte del mercato. Dal 2008 a oggi le esportazioni italiane sono triplicate, posizionando il nostro Paese in quinta posizione nella classifica dei maggiori fornitori dopo Francia (leader indiscusso del mercato), Australia, Regno Unito e Stati Uniti.


Principali aziende del settore

China Resources Enterprise Ltd.
Fatturato: Oltre 50 milioni di €
Sito Internet: http://www.cre.com.hk/home_15152/
Contatti: Tel.: +852-2827-1028
Fax: +852-2598-8453
E-mail: info@cre.com.hk
City'super Ltd.
Fatturato: Oltre 50 milioni di €
Sito Internet: https://www.citysuper.com.hk/en/
Contatti: Tel.: +852-2736-3866
Fax: +852-2956-0336
E-mail: contact@citysuper.com
A.S. Watson and Co., Ltd.
Fatturato: Oltre 50 milioni di €
Sito Internet: http://www.aswatson.com/
Contatti: Tel.: +852-2606-8833
Fax: +852-2690-2836
E-mail: grouppr@aswatson.com
AEON Stores (Hong Kong) Co., Ltd.
Fatturato: Oltre 50 milioni di €
Sito Internet: http://www.aeonstores.com.hk/top?lang=en
Contatti: Tel.: +852-2565-3600
Fax: +852-2563-8654
E-mail: cs@aeonstores.com.hk
Sun Art Retail Group Ltd.
Fatturato: Oltre 50 milioni di €
Sito Internet: http://www.sunartretail.com/html/index.php
Contatti: Tel.: +852-2980-1888
Fax: +852-2861-0285


Prodotti in metallo, esclusi macchinari e attrezzature

Hong Kong possiede un'economia solida e dinamica, di cui il turismo rappresenta una componente importante. Nel 2017 i visitatori stranieri, 76% dei quali provenienti dalla Cina continentale, hanno raggiunto quota 58,5 milioni. La ricaduta del turismo sull'economia e' rilevante, contribuendo per circa il 5% alla formazione del PIL, e incide direttamente anche sulle vendite al dettaglio. A trarre consistenti benefici dagli intensi flussi di visitatori inbound e' anche il settore della gioielleria. Nel 2017 Hong Kong ha importato gioielli per 12,7 miliardi di euro. La Cina, primo fornitore estero, detiene una quota di mercato pari a circa il 25%, seguita da Paesi come India, Stati Uniti, Svizzera, Emirati Arabi Uniti e Italia. La prima e di gran lunga preminente voce del nostro export in questo settore e' l'oro. Nella categoria "gioielleria realizzata in oro senza diamanti", infatti, l'Italia si colloca al primo posto fra i Paesi fornitori. Pur nel quadro di un trend globale in generale rallentamento sia nel volume delle vendite che nei prezzi, il settore in considerazione dovrebbe continuare ad offire sufficienti margini di crescita ai nostri produttori, specie in virtu' del fatto che le mancate vendite potrebbero essere in parte compensate dalla crescente ricchezza della classe media e dai benestanti uomini d'affari cinesi, tanto da lasciare la domanda di gioielli e orologi di lusso intatta nel lungo termine.


Principali aziende del settore

Graff Diamonds Corporation
Fatturato: Oltre 50 milioni di €
Sito Internet: https://www.graffdiamonds.com/#
Contatti: Tel.: +852-3125-1500
Fax: +852-3125-1550
Continental Holdings Ltd.
Fatturato: Oltre 50 milioni di €
Sito Internet: http://www.continental.com.hk/index.html
Contatti: Tel.: +852-2363-8882
Fax: +852-2765-7516
E-mail: info@continental.com.hk
Dalumi Jewellery Manufacturers Ltd.
Fatturato: Oltre 50 milioni di €
Sito Internet: http://dalumi.com/
Contatti: Tel.: +852-2522-9050
Fax: +852-2522-3450
E-mail: hk@dalumi.com
King Fook Holdings Ltd.
Fatturato: Oltre 50 milioni di €
Sito Internet: http://www.kingfook.com/en/kingfook
Contatti: Tel.: +852-2822-8524
E-mail: marketing@kingfook.com
Aspire Designs Ltd.
Fatturato: Oltre 50 milioni di €
Sito Internet: http://www.aspire-group.com/
Contatti: Tel.: +852-2815-1218
Fax: +852-2815-4505
E-mail: info@aspire-group.com


Computer e prodotti di elettronica e ottica; apparecchi elettromedicali, apparecchi di misurazione e orologi

I consumatori hongkonghini considerano i prodotti ottici non solo per il loro utilizzo specifico, ma anche e soprattutto come accessorio moda e immagine. Le imprese locali coltivano da tempo rapporti di lunga durata con le principali aziende di ottica italiane, le cui produzioni sono considerate uno dei piu' riconosciuti veicoli del "Made in Italy" su questo mercato. Il nostro Paese, con una quota superiore al 10%, si colloca al secondo posto tra i maggiori fornitori di prodotti per occhialeria dopo la Cina. Gli occhiali da sole costituiscono il prodotto di punta del Made in Italy nel settore, con l'Italia al secondo posto tra i Paesi esportatori dietro alla RPC. Le montature rappresentano l'altro segmento del settore in cui l'Italia mantiene buone posizioni di mercato, classificandosi in quarta posizione dietro a Cina, Germania e Giappone.


Principali aziende del settore

Sun Hing Vision Group Holdings Ltd.
Fatturato: Oltre 50 milioni di €
Sito Internet: http://www.sunhingoptical.com/
Contatti: Tel.: +852-2341-7698
Fax: +852-2797-9189
E-mail: sunhing@sunhingoptical.com
Arts Optical International Holdings Ltd.
Fatturato: Oltre 50 milioni di €
Sito Internet: http://www.artsgroup.com/
Contatti: E-mail: desmond@artsgroup.com
Asia Optical Manufactory Ltd.
Fatturato: Da 25 a 30 milioni di €
Sito Internet: http://www.asiaoptical.com/en/
Contatti: Tel.: +852-2365-1282
Fax: +852-2764-2974
E-mail: info@asiaoptical.com
Cheuk Ho Optical Holdings Ltd.
Fatturato: Da 10 a 15 milioni di €
Sito Internet: http://www.cheukho.com/
Contatti: Tel.: +852-2758-1268
Fax: +852-2331-8252
E-mail: info@cheukho.com
Micron Eyeware Manufactory Co., Ltd.
Fatturato: Da 10 a 15 milioni di €
Sito Internet: http://microneyewear.gmc.globalmarket.com/
Contatti: Tel.: +852-2422-3664
Fax: +852-2422-3764


Articoli in pelle (escluso abbigliamento) e simili

L'Italia si posiziona nei segmenti medio-alto e top del mercato delle calzature, alla luce del fatto che le nostre produzioni sono considerate uno dei simboli piu' riconosiuti del "Made in Italy" e quindi percepite come sinonimo di qualita' elevata. Vi e' quindi spazio per incrementare ulteriormente la quota italiana, con l'ingresso nel mercato di prodotti e aziende di fascia media, dal brand meno conosciuto, che possono intercettare le esigenze del consumatore di reddito medio, alla ricerca di prodotti di qualita' ma dal costo piu' ridotto. La Cina, con una quota di mercato assolutamente maggioritaria, si colloca al primo posto tra i fornitori stranieri. Mentre le produzioni cinesi si concentrano su una fascia di prezzo medio-bassa, l'Italia, primo fornitore europeo, detiene il primato nel segmento medio-alto e top del mercato.


Principali aziende del settore

Kong Cheong Shoes (HK) Co., Ltd.
Fatturato: Da 25 a 30 milioni di €
Sito Internet: http://www.kcsgroup.com.hk/eng/eng_main.php
Contatti: Tel.: +852-2420-2328
Fax: +852-2420-3510
E-mail: kcs@kcsgroup.com.hk
Form Success Co., Ltd.
Fatturato: Da 25 a 30 milioni di €
Sito Internet: http://www.fosuco.com/
Contatti: Tel.: +852-2721-3839
Fax: +852-2311-6546
E-mail: fosuco@fosuco.com
Art Star Co., Ltd.
Fatturato: Da 1 a 5 milioni di €
Sito Internet: http://www.artstar.hk/index.html
Contatti: Tel.: +852-2527-3969
Fax: +852-2527-1930
E-mail: artstar888@yahoo.com.hk
Yue Yuen Industrial (Holdings) Ltd.
Sito Internet: http://www.yueyuen.com/index.php/en/
Contatti: Tel.: +852-2370-5111
Fax: +852-2370-5108
E-mail: ir@yueyuen.com
Walker International Footwear Ltd.
Sito Internet: http://www.walkershop.com.hk/en/index.jsp
Contatti: Tel.: +852-3190-8000
Fax: +852-2331-3931
E-mail: info@walkershop.com.hk


Ultimo aggiornamento: 18/08/2018^Top^

 

Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché HONG KONG Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in HONG KONG