Dove investire


Legno e prodotti in legno e sugheri (esclusi i mobili); articoli in paglia e materiali da intreccio

Il Camerun appartiene al bacino del fiume Congo, che costituisce la seconda riserva mondiale di risorse forestali dopo l'Amazzonia. Sin dall'indipendenza il Paese ha sviluppato il settore forestale che rappresenta ancora oggi uno dei comparti di punta dell'economia camerunese e una delle prime voci delle esportazioni. Lo sfruttamento forestale e la trasformazione del legno sono uno degli ambiti nei quali si sono maggiormente indirizzati gli investimenti stranieri provenienti soprattutto dalla Francia e dall'Italia. A seguito della politica africana di Pechino, la Cina è diventata il primo partner del settore forestale camerunese e il primo importatore assoluto di legno dal Camerun. 

La presenza italiana è ancora molto forte e seconda solo a quella cinese. Rispetto agli operatori della RPC gli investitori italiani effettuano la trasformazione in loco producendo ed esportando semilavorati destinati all'industria del mobile europea ed extraeuropea. Un approccio apprezzato e rispondente agli obiettivi della Strategia del Governo per la crescita e l'occupazione che guarda al raggiungimento dello status di economia emergente entro il 2035. Il livello di trasformazione realizzato in loco dagli investitori italiani è tuttavia ritenuto inferiore alla soglia auspicata dai Vertici (25%) che spingono per l'installazione di attività più avanzate di trasformazione. In tale ambito pertanto sia a livello di investimenti diretti sia per fornitura di macchinari destinati a laboratori di lavorazione del legno, ulteriori prospettive per i nostri operatori potrebbero maturare nel corso dei prossimi anni.

Il settore forestale presenta risvolti sensibili legati alla governance delle risorse naturali forestali e all'applicazione dei protocolli internazionali, che gli operatori stranieri sono chiamati a rispettare. 

 


Principali aziende del settore

IBC
Contatti: IBC - INDUSTRIE DU BOIS CAMEOUNAIS S.A.R.L.
B.P. 362 MBALMAYO
B.P. 6184 YAOUNDE
Note: Societa' italiana di trasformazione e vendita legname.
FIP CAM
Contatti: B.P. 7479 YAOUNDE
TEL 22 01 23 39; 22 01 23 40
Note: Societa' dedita alla trasformazione e commercializzazione legname per parquet
ALPICAM
Fatturato: Da 1 a 5 milioni di €
Sito Internet: http://www.www.alpi.it
Contatti: B.P.2130 - Douala
tel.(237) 33 39 19 79
Note: Creata nel 1975 e' una delle principali ditte italiane nel settore del legno.
Ecam Placages
Fatturato: Da 1 a 5 milioni di €
Sito Internet: http://ecamplacages.byoos.info/
Contatti: Sede di Yaounde
tel: 237 99 41 48 94
email: info@ecamplacages.com
Note: Partecipata al 37% dalla societa' italiana Itallegno
SIM Sarl
Sito Internet: http://www.sim-cmr.net/qui.php
Contatti: Yaounde, localita' Ahala


Costruzioni

Il settore delle costruzioni e delle infrastrutture costituisce uno degli ambiti di maggiore interesse per le opportunità che si aprono in connessione ai piani del Governo.  Sono in particolare in programma lavori di realizzazione di infrastrutture stradali, ampliamento e costruzione di linee ferroviarie, realizzazione di interventi di edilizia popolare ("logements sociaux"), piani di urbanizzazione e ampliamento delle infrastrutture sportive e turistiche in vista della Coppa d'Africa delle Nazioni (CAN) che sarà disputata nel gennaio del 2019. In prospettiva si prevedono inoltre piani di ampliamento/adeguamento degli aeroporti e di riqualificazione dei principali centri urbani.  Tali progetti rientrano in gran parte nella tipologia delle grandi opere finanziate dalle istituzioni internazionali o da investitori con prestiti garantiti dallo Stato. 

Le Autorità camerunesi hanno inoltre espresso interesse per l'installazione di stabilimenti per la produzione in loco di materiali da costruzione. Contatti sono stati al riguardo avviati con potenziali partner italiani.

Alcuni piani sono stati presentati in occasione del Cameroon Business Forum che si è svolto a Milano il 9 luglio 2015 nel quadro di Expo. La documentazione relativa è disponibile presso l'Ambasciata che gli operatori interessati possono contattare scrivendo a: commerciale.yaounde@esteri.it e ambasciata.yaounde@esteri.it.

Il settore delle costruzioni e dell'edilizia abitativa sarà uno dei focus del Cameroon Investment Forum, organizzato dall'Agenzia per la Promozione degli Investimenti (API), che si terrà a Douala dal 24 al 27 novembre 2015.


Principali aziende del settore

PV ENTREPRISE
Contatti: BP 4138 Doauala
TEL 33 43 30 05 / 33 42 22 24
FAX 33 42 22 24
pv.entreprise08@yahoo.fr
Note: Societa' edile italiana
ASQUINI ENCORAD
Contatti: BP 1033 DOUALA
TEL 33 37 36 01
FAX 33 37 67 96
Note: Edilizia e lavori pubblici
GRIN
Contatti: BP 12338 DOUALA
TEL 33 42 20 78
FAX 33 42 34 74
email: grin.sarl@yahoo.fr
Note: Ditta italiana per vendita marmi, piastrelle, ceramiche.
TECHNODOMUS
Contatti: BP 12366 YAOUNDE
TEL.22 22 62 32
Note: Progettazioni architettoniche
PEVRECAM
Contatti: BP 1429 YAOUNDE
TEL 22 23 17 61
pevreccam@live.fr
Note: Settore costruzioni edili.


Prodotti alimentari

Il settore agricolo e agro-alimentare offrono ampi spazi di intervento. L'agricoltura camerunese può considerarsi fiorente, grazie ad un clima che si caratterizza per varietà e ad un territorio adatto a numerosi tipi di coltivazione. L'agricoltura contribuisce a formare il 21,7% del PIL, rappresentando soprattutto nelle zone rurali la principale fonte di reddito.  Come altri Paesi africani, il Camerun ha una economia ancora legata alla produzione di colture da esportazione (banane, cacao, caffè, canna da zucchero, the, ) mentre rimane limitato lo sviluppo di attività di trasformazione industriale. La grande maggioranza dei prodotti alimentari, nonostante la ricchezza poteziale del Paese in termini di produzioni agricole, è di importazione. Il Governo punta sullo sviluppo di filiere agroalimentari per favorire la trasformazione in loco e la creazione di occupazione.  Le opportunità in tale direzione sono pertanto di particolare interesse per l'Italia, che potrebbe rappresentare un partner complementare in grado di rispondere alla domanda di know how e di sviluppare risposte mirate ai bisogni dell'industria locale. Tali opportunità riguardano sia la trasformazione di prodotti pregiati come caffè e cacao, sia la produzione in loco di prodotti derivati da colture di sussistenza e consumo locale (manioca, mais, riso, patate, frutta, prodotti ortofrutticoli) destinati al mercato interno e regionale.  Di interesse è inoltre il settore della meccanizzazione agricola, ambito che offre ancora spazi, al quale si stanno affacciando partner come il Brasile e l'India. Il Governo ha indicato come priorità per il settore agricolo lo sviluppo dell'agricoltura di seconda generazione. A tale riguardo sono stati raccolti mediante il programma PNIA (Piano nazionale per l'investimento agricolo) fondi che saranno destinati a migliorare la produttività e a favorire la creazione di filiere agroalimentari. Alcuni programmi (PIDMA) sono finanziati dalla Banca Mondiale per sostenere la coltivazione e la lavorazione di colture di base (manioca, mais, sorgo).

Dal 14 al 21 dicembre si terrà a Yaoundé il primo Salone della meccanizzazione agricola (SIMAC) organizzato dalla Camera dell'Agricoltura con il patrocinio del Governo. Le imprese interessate a partecipare possono contattare l'Ambasciata, che allestirà uno spazio dedicato all'Italia, agli indirizzi commerciale.yaounde@esteri.it e ambasciata.yaounde@esteri.it.

Nel settore agroalimentare opera l'Imsofer di Yaoundé, una delle tre Imprese Sociali del Gruppo Ferrero. L'azienda impiega circa 200 lavoratori locali nella trasformazione del cacao per la produzione di semilavorati (pasta di cacao) e di alcuni prodotti finiti (Kinder, Nutella). 


Principali aziende del settore

Nestle Cameroun
Contatti: Nestle Cameroon S.A.
Douala
tel.(237) 42 99 21
Email: nestle-cameroun.cameroun@nestle.com
Note: Controllata del gruppo Nestle
La Pasta SA
Contatti: BP 1887 Douala
tel. 33393556
mail: lapasta@globalet2.net
IMSOFER S.A.
Contatti: Quartier Coron (Face atelier Cami TOYOTA) BP 16326 Yaounde
Tel: 00237 22305250
Fax: 00237 22306993
Note: Succursale del gruppo Ferrero, va ricordata in questa sezione per la produzione di creme alimentari nel suo stabilimento aperto a Yaounde nel 2005.
SIC CACAOS
Contatti: 570 Douala
tel. 33408810
fax. 33379443
SOSUCAM
Contatti: Societe sucriere du Cameroun
857 Yaounde
tel.22230585


Trasporto e magazzinaggio

Il settore logistico è legato soprattutto ai trasporti e alla movimentazione marittima. Aziende italiane sono presenti nell'area di Douala. La prossima apertura del porto in acque profonde di Kribi potrebbe aprire ulteriori opportunità.


Principali aziende del settore

Maersk Cameroun SA
Sito Internet: http://www.maersk.com
Contatti: BP 124141, Douala
Phone: 237 33 500 500
Fax: 237 33 500 507
BOLLORE
Sito Internet: http://www.bollore-africa-logistics.com
Contatti: Bollore Africa Logistics
Douala
Tel: 237 33 43 93 40
Note: Societa' francese di servizi logistici portuali.
SOCOMAR
Sito Internet: http://www.grimaldi.napoli.it/it/index.html
Contatti: SOCOMAR (Societe' Camerounaise d'operations Maritimes)
Douala
Tel: 237 3424550
mail: agency@socomarcm.net
Note: Societa' controllata dal gruppo partenopeo Grimaldi Spa.
UTA
Contatti: UTA UNITED TRASPORTS AFRICA
BP 1912 DOUALA (Bonabery)
TEL 33 39 63 80
Note: Servizi di trasporti e logistica
TRANSITALIA Sarl
Contatti: BP 12536 Douala
tel. 237 33438744
fax. 237 33423013
infos@transitalia-cm.net
Note: Societa' italiana di servizi e trasporti


Prodotti delle miniere e delle cave

Il Camerun dispone di ricchezze minerarie che annoverano alluminio, ferro, oro, nichel, cobalto, diamanti, in gran parte (almeno al 50%) inesplorati. Tali settori coinvolgono al momento principalmente partner asiatici (Cina, Corea). Studi avanzati sono stati lanciati solo in epoca recente con l'obiettivo di censire il patrimonio minerario del Paese. Di interesse per l'industria italiana (a parte gli impianti per grandi riserve di ferro), potrebbe essere lo sfruttamento e la lavorazione delle risorse di pietre ornamentali (marmi, graniti, quarzi). Secondo il Ministero dell'Industria il Camerun è dotato di 33 cave di marmi/graniti delle quali sono alcune sarebbero sfruttate con attività di estrazione di blocchi realizzate in maniera artigianale. Le cave dovrebbero essere date in concessione a privati i quali potrebbero essere interessati al know how italiano. 

Al riguardo, trattandosi di un settore nuovo e nel quale sono pronti ad inserirsi altri competitors, potrebbe essere opportuno valutare iniziative di informazione e di promozione del nostro know how, mediante la partecipazione di addetti dei Ministeri o delle istituzioni coinvolte alle principali manifestazioni fieristiche in Italia.

 


Principali aziende del settore

Cimencam
Sito Internet: http://www.lafarge.com
Contatti: CIMENTERIES DU CAMEROUN
BP 1323 DOUALA
phone: (237) 339 11 19
fax: (237) 339 09 84
Note: societa' mista franco-camerunese eccelle nel mercato del cemento per costruzioni e relativi macchinari di produzione.
Geovic Mining Corp
Sito Internet: http://www.geovic.net/
Contatti: Geovic Cameroon PLC
BP 11555 Yaounde
Tel: 237.2221.4518
Fax: 237.2221.1802
Note: Societa' statunitense per macchinari e sfruttamento cave e miniere.
Dacam Pirelli
Sito Internet: http://www.pirelli.com
Contatti: DACAM S.A.1442, rue du Docteur JAMOT
AKWA - Douala
Phone: 237 (342) 50 27
Fax: 237 (342) 97 81
Note: Controllata del gruppo Pirelli, va ricordata in questo settore per la vendita di pneumatici in tutto il Camerun.
RAZEL
Contatti: BP. 519 DOUALA
TEL.(237) 33 43 42 01
FAX.(237) 33 43 42 02
Note: macchinari per lavori pubblici, condotte, sistemazioni stradali.
SOTRAFER
Sito Internet: http://www.sotrafer.tn
Contatti: 2458 Douala
tel.33421800
mail: contact@sotrafer.com
Note: societa' di investimenti tunisina nel settore del ferro e relativi macchinari.


Ultimo aggiornamento: 27/09/2015^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché CAMERUN Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia