Bilancia commerciale (FINLANDIA)

Export

Export201620172018Previsioni di crescita 2019Previsioni di crescita 2020
Totalend mln. €59.554 mln. €66.760 mln. €2,9 %2,7 %
PRINCIPALI DESTINATARI
2016 (mln. €)2017 (mln. €)2018 (mln. €)
ndndGERMANIA8.477ndnd
ndndSVEZIA6.148ndnd
ndndPAESI BASSI4.126ndnd
Italia Position:ndndItalia Position:141.280Italia Position:ndnd
Merci (mln. €)201620172018
Prodotti dell'agricoltura, pesca e silvicoltura 11.921 
Tabacco 188 
Articoli in pelle (escluso abbigliamento) e simili 3.526 
Legno e prodotti in legno e sugheri (esclusi i mobili); articoli in paglia e materiali da intreccio 2.739 
Carta e prodotti in carta 6.860 
Coke e prodotti derivanti dalla raffinazione del petrolio 3.775 
Prodotti chimici 11.469 
Prodotti farmaceutici di base e preparati farmaceutici 722 
Articoli in gomma e materie plastiche 2.520 
Computer e prodotti di elettronica e ottica; apparecchi elettromedicali, apparecchi di misurazione e orologi 7.111 
Macchinari e apparecchiature 7.798 
Altri mezzi di trasporto (navi e imbarcazioni, locomotive e materiale rotabile, aeromobili e veicoli spaziali, mezzi militari) 17.838 
Energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata (anche da fonti rinnovabili) 221 
Elaborazioni Ambasciata d'Italia su dati EIU per la parte previsionale e OnuComtrade elaborati dall'Agenzia ICE, per i dati settoriali e i totali, nonché per i dati relativi ai principali partner.

 

Import

Import201620172018Previsioni di crescita 2019Previsioni di crescita 2020
Totalend mln. €62.051 mln. €65.260 mln. €2,4 %3,2 %
PRINCIPALI FORNITORI
2016 (mln. €)2017 (mln. €)2018 (mln. €)
ndndGERMANIA9.647ndnd
ndndRUSSIA8.252ndnd
ndndSVEZIA6.877ndnd
Italia Posizione: ndndItalia Posizione: 111.623Italia Posizione: ndnd
Merci (mln. €)201620172018
Prodotti dell'agricoltura, pesca e silvicoltura 3.600 
Prodotti delle miniere e delle cave 7.100 
Tabacco 123 
Prodotti tessili 2.400 
Articoli in pelle (escluso abbigliamento) e simili 161 
Legno e prodotti in legno e sugheri (esclusi i mobili); articoli in paglia e materiali da intreccio 69.722 
Carta e prodotti in carta 481 
Coke e prodotti derivanti dalla raffinazione del petrolio 7.807 
Prodotti chimici 10.952 
Prodotti farmaceutici di base e preparati farmaceutici 1.797 
Articoli in gomma e materie plastiche 2.697 
Computer e prodotti di elettronica e ottica; apparecchi elettromedicali, apparecchi di misurazione e orologi 8.929 
Macchinari e apparecchiature 5.305 
Altri mezzi di trasporto (navi e imbarcazioni, locomotive e materiale rotabile, aeromobili e veicoli spaziali, mezzi militari) 109.042 
Energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata (anche da fonti rinnovabili) 1.935 
Elaborazioni Ambasciata d'Italia su dati EIU per la parte previsionale e OnuComtrade elaborati dall'Agenzia ICE, per i dati settoriali e i totali, nonché per i dati relativi ai principali partner.

Osservazioni

I segnali di ripresa economica hanno avuto riflessi anche sui conti con l’estero. Secondo i dati provvisori della Dogana finlandese pubblicati ad ottobre 2018, nei primi dieci mesi dell’anno sia il valore delle esportazioni che quello delle importazioni sono cresciuti del 7% rispetto all’anno precedente. Si conferma pertanto il leggero disavanzo già registrato l’anno precedente, pari a circa 2 miliardi di euro.

In Europa, la Germania si conferma al primo posto come partner commerciale finlandese, detenendo il 15,7% dell’import (+9% gen—ott 2018) e il 15,4% dell’export finlandese (+15% gen-ott. 2018).. A seguire, si posiziona la Russia con il 13,2% di quota import (+11% gen.-ott. 2018) ed il 5,1%  delle esportazioni (-4% gen.-ott.2018).  Al terzo posto, infine, la Svezia con il 10,9% della quota totale di import (+5% gen.-ott.2018) ed  il 10,4% dell’export (+7% gen.-ott.2018). Altri partner commerciali di primo piano per la Finlandia sono la Cina, i Paesi Bassi, la Francia, gli Stati Uniti e il Regno Unito. 

La dinamica positiva dei conti con l’estero sembrerebbe essersi giovata delle misure promosse dal Governo del Primo Ministro Sipilä a sostegno della produttività del settore export, anche attraverso politiche di moderazione nelle rivendicazioni salariali (il citato “patto di stabilità”) .

Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché FINLANDIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in FINLANDIA

AMBASCIATA HELSINKI