Bilancia commerciale (AUSTRALIA)

Export

Export201520162017Previsioni di crescita 2018Previsioni di crescita 2019
Totale169.184 mln. €172.054 mln. €191.198 mln. €nd %nd %
PRINCIPALI DESTINATARI
2015 (mln. €)2016 (mln. €)2017 (mln. €)
CINA54.967CINA54.282CINA63.732
GIAPPONE26.871GIAPPONE23.828GIAPPONE31.866
COREA DEL SUD11.981COREA DEL SUD11.531COREA DEL SUD13.383
Italia Position:29488.936Italia Position:30466Italia Position:65191
Merci (mln. €)201520162017
Prodotti dell'agricoltura, pesca e silvicoltura14.441,87  
Prodotti delle miniere e delle cave83.164,5644.000 
Prodotti alimentari15.003,65  
Bevande1.929,39  
Tabacco43,71  
Prodotti tessili407,7  
Articoli di abbigliamento (anche in pelle e in pelliccia)227,65  
Articoli in pelle (escluso abbigliamento) e simili258,18  
Legno e prodotti in legno e sugheri (esclusi i mobili); articoli in paglia e materiali da intreccio898,13  
Carta e prodotti in carta705,37  
Prodotti della stampa e della riproduzione di supporti registrati1,19  
Coke e prodotti derivanti dalla raffinazione del petrolio1.864,56  
Prodotti chimici2.788,51  
Prodotti farmaceutici di base e preparati farmaceutici1.666,4  
Articoli in gomma e materie plastiche645,34  
Altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi220,49  
Prodotti della metallurgia21.471,22  
Prodotti in metallo, esclusi macchinari e attrezzature786,17  
Computer e prodotti di elettronica e ottica; apparecchi elettromedicali, apparecchi di misurazione e orologi4.208,05  
Apparecchiature elettriche e apparecchiature per uso domestico non elettriche961,61  
Macchinari e apparecchiature3.255,18  
Autoveicoli, rimorchi e semirimorchi2.263,32  
Altri mezzi di trasporto (navi e imbarcazioni, locomotive e materiale rotabile, aeromobili e veicoli spaziali, mezzi militari)1.823,79  
Mobili62,86  
Prodotti delle altre industrie manufatturiere1.820,16  
Altri prodotti e attività8.336,81  
Elaborazioni Ambasciata d'Italia su dati DFAT.

 

Import

Import201520162017Previsioni di crescita 2018Previsioni di crescita 2019
Totale180.295 mln. €171.075 mln. €182.446 mln. €nd %nd %
PRINCIPALI FORNITORI
2015 (mln. €)2016 (mln. €)2017 (mln. €)
CINA41.708CINA39.947CINA36.490
USA20.326USA19.381USA18.250
GIAPPONE13.328GIAPPONE13.194COREA DEL SUD18.200
Italia Posizione: 123.796Italia Posizione: 113.970Italia Posizione: 113.650
Merci (mln. €)201520162017
Prodotti dell'agricoltura, pesca e silvicoltura1.494,25  
Prodotti delle miniere e delle cave7.145,33  
Prodotti alimentari8.651,6  
Bevande1.524,2  
Tabacco637,05  
Prodotti tessili2.504,95  
Articoli di abbigliamento (anche in pelle e in pelliccia)5.723,31  
Articoli in pelle (escluso abbigliamento) e simili2.595,91  
Legno e prodotti in legno e sugheri (esclusi i mobili); articoli in paglia e materiali da intreccio1.562,4  
Carta e prodotti in carta2.326,9  
Prodotti della stampa e della riproduzione di supporti registrati4,98  
Coke e prodotti derivanti dalla raffinazione del petrolio13.125,98  
Prodotti chimici9.933,85  
Prodotti farmaceutici di base e preparati farmaceutici7.171,4  
Articoli in gomma e materie plastiche6.070,99  
Altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi2.171,43  
Prodotti della metallurgia9.957,92  
Prodotti in metallo, esclusi macchinari e attrezzature4.665,29  
Computer e prodotti di elettronica e ottica; apparecchi elettromedicali, apparecchi di misurazione e orologi23.147,26  
Apparecchiature elettriche e apparecchiature per uso domestico non elettriche8.762,3818.238 
Macchinari e apparecchiature20.378,3924.642 
Autoveicoli, rimorchi e semirimorchi21.642,323.708 
Altri mezzi di trasporto (navi e imbarcazioni, locomotive e materiale rotabile, aeromobili e veicoli spaziali, mezzi militari)3.520,69  
Mobili2.533,01  
Prodotti delle altre industrie manufatturiere6.914,07  
Altri prodotti e attività6.195,98  
Elaborazioni Ambasciata d'Italia su dati DFAT.

Osservazioni

La Cina si conferma il principale partner commerciale australiano. Fra i principali clienti di Canberra, oltre alla Cina, Giappone e Corea del Sud, sia pure con notevole distacco, a conferma del ruolo strategico dell'Australia quale hub verso i mercati asiatici. Forse anche grazie a una fitta rete di accordi, culminata nella firma del TPP-11, Canberra e' riuscita a invertire il tradizionale disavanzo della propria bilancia commerciale, registrando un saldo positivo, sia pure di qualche migliaia di euro. Principali fornitori, oltre alla Cina, Stati Uniti e Corea del Sud, sia pure con notevole distacco.

Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché AUSTRALIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in AUSTRALIA

CONSOLATO ADELAIDE (Australia Meridionale)CONSOLATO BRISBANE (Queensland)AMBASCIATA CANBERRACONSOLATO GENERALE MELBOURNE (Victoria)CONSOLATO PERTH (Australia Occidentale)CONSOLATO GENERALE SYDNEY (Nuovo Galles del Sud)