Accordi regionali notificati al WTO (ARABIA SAUDITA)

AnnoTitolo / Descrizione
2013Gulf Cooperation Council (GCC) - Singapore
L'accordo regola la libera circolazione di merci tra i Paesi membri del GCC e Singapore.
2003Gulf Cooperation Council - GCC
A seguito di tale accordo, i sei Paesi membri del Consiglio di Cooperazione del Golfo - Arabia Saudita, Bahrein, Emirati Arabi Uniti, Kuwait, Qatar e Oman - hanno l'obiettivo di creare un mercato comune. Il 1 gennaio 2003 è stata realizzata l'Unione Doganale, con l'applicazione di una tariffa doganale unica verso i Paesi terzi (nel range dello 0-5% per la maggioranza dei prodotti).
1998Pan-Arab Free Trade Area (PAFTA)
Accordo di libera circolazione delle merci concluso tra i Paesi membri della Lega Araba: oltre all'Arabia Saudita, Egitto, Iraq, Giordania, Kuwait, Libano, Libia, Marocco, Oman, Qatar, Sudan, Siria, Tunisia, Emirati Arabi Uniti, Bahrain e Yemen.
Algeria e l'Autorità palestinese sono altresì parti del PAFTA.
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché ARABIA SAUDITA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in ARABIA SAUDITA

CONSOLATO GENERALE GEDDAAMBASCIATA RIAD