Accordi economico-commerciali con l'Italia (GIORDANIA)

AnnoAccordo / Descrizione
2012 ACCORDO DI CONVERSIONE DEL DEBITO
Si tratta di un accordo fondamentale che prevede la conversione di 16 milioni del debito giordano, che andranno a finanziare progetti di sviluppo da individuare da parte di un comitato congiunto previsto nell'accordo stesso.
2012 ACCORDO SULLA COOPERAZIONE E SULLA MUTUA ASSISTENZA IN MATERIA DOGANALE
2010 CONVENZIONE PER EVITARE LE DOPPIE IMPOSIZIONI IN MATERIA DI IMPOSTE SUL REDDITO E PER PREVENIRE LE EVASIONI FISCALI, CON PROTOCOLLO
Laccordo, di durata illimitata, prevede un termine di denuncia di 6 mesi. ai sensi dell'art. 29 comma 2 lett. "A" e "B", le disposizioni della convenzione sono applicabili dal 1 gennaio 2011.
2000 ACCORDO SULLA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché GIORDANIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in GIORDANIA

AMBASCIATA AMMAN