Accesso al credito - Osservazioni (GEORGIA)

Nonostante l'introduzione di nuove opzioni creditizie (quali quella della BERS per le piccole e medie imprese o degli incentivi offerti dal Governo georgiano per lo sviluppo del settore agro industriale), la difficoltà di accesso al credito rimane ancora una delle maggiori criticità lamentate dalle imprese georgiane.

Di seguito si riportano i dati contenuti in una tabella presente nel “Doing Business” della World Bank ove è evidente l'alto punteggio della Georgia in particolar modo per ciò che rigarda gli indici “legal rigts” e “credit information”.

Indicator                                                         Georgia             Europe & Central Asia   OECD    Best Regulatory Performance

Strength of legal rights index (0-12)                   9                                   7.2                      6.1               12 (5 Economies)

Depth of credit information index (0-8)               8                                   6.6                      6.7                 8 (42 Economies)

Credit registry coverage (% of adults)                0                                 25.3                    21.8           100.0 (4 Economies)

Credit bureau coverage (% of adults)              100                                43.4                    65.3           100.0 (25 Economies)

 

TASSI D’INTERESSE

Dai dati pubblicati dalla National Bank of Georgia - contenenti il tasso d’interesse espresso sia in moneta locale (LC) che in moneta estera (FC) - si denota che quelli LC - rispettivamente 11.3 per “loan Stock” e 11.9 per “Loan Flows” - raggiungono un livello abbastanza elevato, ciò non agevola gli investimenti privati ma nello stesso tempo riduce il dato inflattivo.

Nel mese di gennaio 2019 il Monetary Policy Committee della National Bank of Georgia, ha deciso di tagliare Il tasso sulle operazioni di rifinanziamento principali (ORP) di 25 punti base, portandolo al 6.75%.

La Banca Nazionale Georgiana intende continuare a tagliare i tassi di interesse.

In ogni caso viene riconosciuto che nonostante l’inflazione sia stabile, questi processi devono essere fatti con molta cautela, poiché l’Inflazione del GEL è soggetta a rischi esterni.

Ultimo aggiornamento: 19/06/2019^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché GEORGIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in GEORGIA