Accesso al credito - Osservazioni (TERRITORI PALESTINESI)

Il sistema creditizio palestinese e' solido e l'accesso al credito non presenta particolari profili problematici. Il tasso di interesse che viene richiesto dalle banche commerciali è tra il 5% e l'11% a seconda della valuta di denominazione del prestito.

La Cooperazione Italiana mette a disposizione diverse linee di credito. Due sono di particolare rilievo per gli imprenditori: 

1. il Programma Small and Medium Enterprises, che offre finanziamenti alle imprese palestinesi fino a 500.000 euro (o anche superiori con approvazione dello Steering Committee) con un tetto al tasso di interesse del 5% per l'acquisto di tecnologia, beni e servizi, materie prime italiane almeno per il 50% del prestito concesso. I prestiti fino a 100.000 euro sono slegati da questo vincolo.

2. il Programma Start Up Palestine che è dedicato a gruppi marginalizzati come le donne, i piccoli imprenditori agricoli e gli studenti. Oltre a tre interventi specifici sui tre gruppi, il Programma sta lavorando per diffondere il modello di credito cooperativo in Palestina sul modello italiano.

Ultimo aggiornamento: 24/07/2015^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché TERRITORI PALESTINESI Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in TERRITORI PALESTINESI